+39 02.4048930 | Via Rembrandt 22 20148 Milano
+39 039.2100835 | Via Carlo Prina 6, 20090 Monza

Registrazione contratti affitto

Cosa occorre

Registrazione contratti d’affitto (o di locazione)

Tutti i contratti di affitto (chiamati anche di locazione) di beni immobili (compresi quelli relativi a fondi rustici e quelli stipulati dai soggetti passivi IVA) devono essere obbligatoriamente registrati, qualunque sia l’ammontare del canone pattuito, purchè superi il periodo di 30 giorni.

registrazione contratto affitto

  • 2 originali del contratto; (un originale se registriamo telematicamente)
  • copia documento identità firmatario modello RLI
  • modello_RLI sottoscritto

Termine di scadenza

La registrazione del contratto d’affitto va effettuata entro trenta giorni dalla data di stipula o decorrenza (se precedente) del contratto

Se la durata del contratto d’affitto non supera i 30 giorni complessivi nell’anno, a prescindere dall’importo del canone, non si è obbligati alla registrazione del contratto.

Il contratto di locazione può essere registrato in due modi:

  1. Modalità telematica (obbligatoria per i possessori di oltre 10 immobili e facoltativa per tutti gli altri contribuenti)
  2. Modalità tradizionale (cartacea) recandosi presso l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate dopo avere effettuato il pagamento dell’imposta di registro presso uno sportello bancario o postale.

Riduzione canone affitto

Per la registrazione di questo tipo di scrittura privata non occorre altro, perchè in caso in cui il locatore decide di concedere una riduzione del canone di locazione inizialmente pattuito e il contratto è ancora in essere, non sono più dovute l’imposta di registro (67 euro) e l’imposta di bollo (16 euro per ogni foglio).

Risoluzione contratto in caso di sfratto

In caso di risoluzione contrattuale a causa di sfratto necessario produrre modello RLI e copia della sentenza definitiva unitamente alla copia del documento di identità del richiedente.

La data di risoluzione deve coincidere con la data della sentenza

Il nostro servizio

  • Realizzare e stampare il testo del contratto, utilizzando schemi prestabiliti che si compongono di parti fisse e di parti modificabili secondo le proprie esigenze;
  • Determinare le imposte dovute senza il rischio di sbagliare
  • Effettuare in tutta sicurezza il pagamento delle imposte, senza utilizzo di alcuna carta di credito, ma semplicemente tramite un ordine di addebito sul conto corrente;
  • Effettuare la registrazione vera e propria che avviene con la trasmissione telematica del file, contenente il contratto di locazione;
  • Gestire la futura scadenza

Cosa prevede il nostro servizio di gestione

  • Rinnovo: Con un semplice avviso tramite mail o sms potrà decidere se prorogare il contratto di locazione
  • Subentro: Una semplice comunicazione per effettuare eventuale subentro al contratto di locazione in essere
  • Annualità:con o senza cedolare secca Il pagamento dell’annualità successiva
  • Gestione delle scadenze future

Visure catastali e ipotecarie

Il nuovo servizio Visure Catastali e Ispezioni Ipotecarie ci consente di accedere telematicamente alla consultazione della banca dati catastale ed ipotecaria. Il risultato della visura è prodotto in tempo reale.

E’ possibile effettuare visure catastali sulla singola Provincia oppure sull’intero territorio nazionale

Il nostro sito usa cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie ci permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non ci consentono in alcun modo di identificarti direttamente. Clicca su Accetto per chiudere questa informativa e proseguire la navigazione, oppure approfondisci cliccando Maggiori informazioni e leggi come rifiutare tutti o ad alcuni cookie. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close