Laboratori – Officine – Lavorazioni industriali e artigianali con ciclo di lavoro

  • Informazioni
  • Cosa occorre

Qualsiasi attività che mira alla produzione di beni o servizi, a prescindere da interventi sulle materie prime, rientrano nelle attività produttive. Un’impresa artigiana è diretta dall’imprenditore artigiano e ha come scopo principale la produzione di beni o la prestazione di servizi. È industriale chi svolge attività di produzione di beni di interesse economico con criterio massivo, trasformando delle materie prime in semilavorati o prodotti finiti.

Locale

  • Agibilità  locali e destinazione uso
  • Dati catastali
  • Planimetria locale

I locali dove si svolge l’attività devono avere una destinazione d’uso compatibile con quella prevista dal piano urbanistico comunale.

La planimetria allegata deve essere in scala non inferiore a 1:100 e deve indicare per ogni locale la destinazione d’uso, la superficie, l’altezza, i principali macchinari/attrezzature e le operazioni che vi si svolgono

Autorizzazione ambientali
Autorizzazioni in materia ambientale

Scarichi idrici , emissioni in atmosfera, deposito e trattamento rifiuti, impatto acustico e rischio incendio

Relazione tecnica
La Relazione tecnica deve contenere la descrizione del ciclo produttivo e la descrizione dei cicli tecnologici di tutte le fasi e le operazioni 

Onorabilità
Requisiti morali

Scarica la guida

Per maggiori informazioni chiama il numero