Occorre:

  • visura CCIAA della società 
  • documento d’identità del legale rappresentante.

A seguito di ciò, in base alla Camera di Commercio di destinazione e/o preferenza Vostra, verrà effettuata una delega a noi per la stampa del C.O. presso di noi o presso di voi qualora già in possesso del formulario richiesto e ottenuto dalla stessa CCIAA.

Per questa operazione e per le successive è sempre necessaria la firma digitale del legale rappresentante della società.

Una volta effettuata l’eventuale delega è possibile predisporre il CO attraverso i seguenti documenti da Voi forniti:

  • Fattura/e di esportazione;
  • Eventuale documentazione aggiuntiva (Fattura/e di acquisto, packing list, bolletta doganale, CO estero, dichiarazioni di origine, bill of lading ecc.);
  • Origine della merce se non altrove indicato;
  • Eventuale formulario;
  • Descrizione sintetica della merce in lingua inglese da inserire nel C.O. con quantità e imballaggio (Es. NO. 2 PALLETS OF…)
  • Giacenza momentanea della merce in fase di emissione del C.O.
  • Quantità di C.O. o allegato vistato in CCIAA.

Una volta predisposta tutta la documentazione sarà sempre necessario che ci firmate digitalmente i files generati per invio in CCIAA.

Il certificato è un documento in bollo con valore legale, certifica l’iscrizione nel Registro delle Imprese tenuti dalle Camere di commercio italiane.
Ha una validità di sei mesi. Può essere rilasciato per tutte le imprese iscritte presso le Camere di commercio italiane e in regola con il pagamento del diritto annuale.
Il certificato è valido ed utilizzabile dal privato solamente nei rapporti con un altro privato.
Se invece non hai bisogno di certificare puoi tranquillamente richiedere una Visura camerale.

Per maggiori informazioni chiama il numero